Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformitá alla nostra Cookie Policy.


Ultime visitate

tacchetti e fischietti 2016
PLATINUM CALCIO SHOW 10 11 2014 4 PARTE
VA IN SCENA IL CALCIO A TELELOMBARDIA
GIORGIO E TELELOMBARDIA 1993

Trovati 33 articoli-2015


Per questo editoriale mi permetterete una divagazione in questa settimana che il campionato si ferma per dare spazio alla Nazionale. E la divagazione non ha niente a che vedere con oriundi, moduli di gioco o panchine bollenti...
Mai come in questo turno l'attenzione non è domenicale ma è feriale, nel senso che le partite più interessanti sono quelle che si giocano lunedì sera per gli impegni di Europa League delle italiane. Infatti, Fiorentina-Milan, Torino-Lazio e Roma-Sampdoria hanno spessore
franco baresi 37 trofei di cui quasi la metà vinti dal Capitano Franco baresi a diciannove anni vinse il suo primo scudetto è rimasto in serie b e ha partecipato al mondiale 1982 come riserva lo ha soprannominato franz come franz beckembauer
Degli otto esoneri fin ora effettuati in serie A, almeno sei potevano essere evitati e di questi almeno quattro sono colpa della società. I sei evitabili a mio giudizio sono quelli di Allegri, Liverani, Maran, Pioli, Petkovic e Sannino.
PAVIA E' sicuramente un fulmine a ciel sereno, perché tutta la stagione del Pavia aveva significato il buon lavoro di Maspero commenta in prima battuta Giorgio Micheletti, giornalista sportivo, che ha espresso il suo pensiero, ai microfoni di Noimedia..
Giorgio Micheletti, 19 4 2015 in esclusiva a Telefriuli ha commentato il derby odierno: "Credo che l'Udinese sia in mezzo a un guado. Per molte stagioni ha trovato ricambi all'altezza, quest'anno no. Strama..
Ormai 180 minuti alla fine e scudetto e retrocessione già sistemati. Ma il mercoledì di Coppa Italia restituisce al torneo una Juve assetata di vittorie che è davvero a un passo da fare il triplete di mourinhana memoria...
L' ultimo turno infrasettimanale ha lasciato parecchie scorie e notizie che nei prossimi 90 minuti dovranno trovare conferme o smentite..
Nell'editoriale del 10 aprile il 30 turno lascia in dote la consapevolezza che ci sono almeno due squadre (Fiorentina e Napoli) che non hanno più alibi da ora alla fine della stagione. L'eliminazione casalinga di entrambe dalla Coppa Italia...
Stranamente il prossimo turno propone tutta una serie di partite omogeneizzate, vale a dire di difficoltà più o meno analoga sia per chi ospita che per chi viaggia. Tranne due: Roma-Parma e Cesena-Juventus....
Che questo 2015 ci porti la tecnologia in campo annunciata! Eliminando così tutte le scuse..
Editoriale del 17 aprile 2015. Credo che dopo la settimana di coppa che ha dimostrato che ancora una volta (almeno per il momento) in Europa si continua a parlare italiano, la giornata di campionato dice che sono due le partite che spiccano su tutte.
Siamo solo alla quinta di ritorno ma l'incalzare delle Coppe fa sembrare tutto già lontano, o più vicino, a seconda della prospettiva e ci fa correre a rotta di collo.
Che c'entra il titolo con un pezzo di calcio con l'editoriale del 20 3 2015? ma l'aria che si respira sa un po' di rinnovamento. E forse per questo che mi è venuto in mente per contrappasso...
Questo editoriale si potrebbe anche descrivere con anno nuovo problemi vecchi.. La coppa italia che non tira, squadre impegnate dal campionato alla coppa.. stesso impegno?
Editoriale del 27 maggio: Ultimo turno ed ultimo editoriale, sono solo due le partite che hanno ancora da dire qualche cosa. Ovviamente la prima in ordine di importanza Napoli-Lazio.. Buona Estate!!
Vediamo i vari venti cambiare... va dove ti porta il vento: cambiato il vento a Firenze, a Roma al Napoli. Non è cambiato il vento a Torino, all'Inter, mentre vento pulito in casa Lazio leggete i vari perchè in questo editoriale...
europa league e identita italiana, il Cammino in Europa League sorprendente? Il Napoli, in questo momento, è l'unica squadra italiana che pur cambiando interpreti non muta mai la propria identità...
Nell'editoriale del 16 maggio 2015 vengono definite le vare partite, abbiamo gioito per la qualificazione della Juve, abbiamo sofferto per l'eliminazione del Napoli e della Fiorentina. Ora entrambe hanno riflessi sul campionato, anche se in maniera diversa..
La settimana europea? La Roma mi sembra in confusione mentale. Garcia è all'ultima spiaggia. Fortunatamente, nel club giallorosso, c'è una persona competente come Sabatini che conosce bene gli umori della piazza. Occhio a Montella....
Perchè parafrasare il titolo del bellissimo film con Sidney Poitier per parlare del prossimo turno del campionato? Perchè è ovvio che quasi tutta l'attenzione nella immediata vigilia e subito dopo sarà catalizzata dai movimenti di mercato che nelle ultime 48-72...
E' sicuramente il motivo di interesse di questo turno pre pasquale. L'altro campionato, quello che si gioca alle spalle della Juventus manda in scena una giornata che definire emozionante è poco..
In quest'editoriale del 27 febbraio 2015 e' fin troppo facile dire che Inter-Fiorentina ma soprattutto Torino-Napoli sono due gare che risentiranno, penso solo in meglio, dell' andamento di tutte e quattro in Europa League. Forse il più gasato di tutti è il Torino..
Nell' editoriale del 6 marzo 2015 si analizza il turno strano, il prossimo. Solo in quattro hanno lavorato durante la settimana, le altre sono passate attraverso un esonero e una serie di indagini a tappeto per cercare...
E' innegabile che, in questo quart' ultimo turno, l'aspetto intrigante sia la sfida Milano-Roma. Infatti, sabato sera e domenica sera si scontrano le quattro squadre che, in tempi diversi, avrebbero infiammato il campionato. Ora queste partite servono solo...
Che succede tra Montella e Della Valle? E tra Berlusconi e Agnelli quotazioni e valutazioni a tutte queste domande risponde Giorgio Micheletti in un'intervista esclusiva alla redazione di Calcissimo
Questo sicuramente è un Napoli da scudetto. Nel nostro campionato poche squadre riescono a segnare una quantità impressionante di reti come gli azzurri. Sarri come Bianchi? editoriale del 24 10 2015
I risultati arrivano sempre, quando una squadra riesce a mettersi a disposizione del suo allenatore, comprendendo che il sacrificio individuale crea benefici al gruppo intero. Di chi starà parlando?
Quest'anno partirei dalla due presenze straniere per focalizzare l'attenzione sul Maggioni Righi. L'organizzazione ancora una volta ha dimostrato di essere sensibile ai cambiamenti e..
Il turno della serie A e sono 33 vive tra incroci che rimandano al passato e scontri che riscoprono il gossip. Fin troppo facile capire che mi riferisco a Verona-Fiorentina e Samp-Inter, le due gare che, assieme a Napoli-Lazio, caratterizzeranno i movimenti di alta classifica...
In questo editoriale del 17 marzo se esiste un tema di fondo che possa caratterizzare le ultime avventure calcistiche del campionato è che se sei vecchio fai bene e dai garanzie alla tua squadra. Prendete la Juventus di Genova: Buffon nella serata..
Video di presentazione Torneo Internazionale Maggioni Righi 2015
Sarri è un allenatore che difficilmente cambia la sua formazione tipo.Napoli Yuve Favorite Per Scudetto L’allenatore azzurro deve rendersi conto che Napoli non è Empoli. Forse, dovrebbe rivedere leggermente il suo comportamento sul piano comunicativo. Napoli stanco? E’ impensabile mantenere lo stesso ritmo per tutto il campionato. Lotta per lo scudetto?

Ultime aggiornate

Sito ufficiale del conduttore e giornalista sportivo Giorgio Micheletti
ANCELOTTI E IL MILAN DI NUOVO INSIEME?
NESSUNO DARA' NOIA A YUVE E NAPOLI