Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformitá alla nostra Cookie Policy.


Ultime visitate

tacchetti e fischietti 2016
PLATINUM CALCIO SHOW 10 11 2014 4 PARTE
VA IN SCENA IL CALCIO A TELELOMBARDIA
GIORGIO E TELELOMBARDIA 1993

ITALIA 7 
E
PLATINUM CALCIO 
SONO IN STREAMING!!
Seguici anche tu!!




PLATINUM CALCIO 

TRASMISSIONE DEL 6 MAGGIO 2018






  
4 maggio 2018

L'ARBITRO PROFESSIONISTA O DILETTANTE?


Buon week a tutti!
Speriamo sia un buon week end anche a livello arbitrale perchè non se ne può piu'..
Dubito per un motivo molto semplice, fino a quando esiste il concetto della discrezionalità, fino a quando le decisioni  arbitrali vengono prese da uomini e come tali fallaci nonostante ci sia il supporto non oggettivo ma comunque interpretativo e quindi soggettivo delle immagini saremo sempre alle prese con le discussioni.
Che si possano risolvere determinati errori macroscopici, però è altrettanto vero che "quelle cose" demandate fisiologicamente legate all'interpretazione del singolo non le risolveremo mai.
Fuor di metafora, tanto per non andare tanto lontano da noi, il secondo giallo di Pjanic resta comunque a discrezionalità dell'arbitro.
Var o non Var le polemiche ci saranno sempre e comunque, anche perchè non abbiamo la cultura, sportivamente parlando, per accettare l'arbitro come una componente del calcio perchè basta ricordare che senza arbitro non si gioca, qualcuno dice meglio, qualcuno dice peggio.
Adesso però tutti chiedono il Var in Champions League.
Ripeto, per alcuni errori che mi fanno dubitare, faccio un paradosso.
Il var nell'applicazione degli errori commessi soprattutto, metto nell'ordine delle maggiormente danneggiate, Roma Yuve e Bayern, correggerebbe degli errori talmente tanto evidenti da farmi dubitare che chi dirigeva la partita abbia ancora la possibilità di dirigerne una anche del campionato allievi.
Perchè non è possibile, dite ciò che volete, angoli di inquadratura, possibilità di aver sbagliato due gradi e mezzo  di posizione, tutto ciò che vi pare, non è possibile non vedere ciò che succede, non prendere una decisione in funzione di regolamenti.
Ritorno su Inter Yuventus, ritorno su Orsato il giallo arancione rosso.
Se un arbitro decide di dare giallo e poi cambia idea con il Var è un arbitro che non interpreta bene, ma siccome interpreta non avremo mai la possibilità di essere oggettivamente parlando sicuri e così ti capita in Champions.
Falli di mano per la Roma non fischiati, quanti ne vediamo nel campionato nostro,
un pò visti e un pò corretti dalla var. Ma se non li vedi che ci stai a fare li?
Un radioascoltatore dice campionato falsato e chiede quando si può parlare di malafede? La malafede va sempre provata. Noi dobbiamo parlare sempre di fallibilità umana perchè di quello si tratta...
Se vogliamo fare una fuga in avanti di ragionamento, questo momento "storico" di campionato e coppa dovrebbe portare finalmente allo sdoganamento del professionismo arbitrale. Perchè non possiamo più reggere una posizione ibrida professionalmente parlando come quella degli arbitri che in definitiva credo facciano solo ed esclusivamente l'arbitro, perchè ho fatto un conto a cazzotti sono circa diciottomila euro per le terze, le sistine ormai ho perso il conto di quanti sono gli arbitri a partita, le partite di serie A sono dieci, sono centoottanta euro a domenica, settecentomila euro a quattro turni di campionato.
Non è possibile avere un movimento economico di questo livello dilettantistico e sotto alcuni punti di vista dilettante. Questo vuol dire che deve diventare un mestiere e come tale  probabilmente sarà soggetto alle variazioni di bravura, ci sarà chi guadagnerà di più perchè più bravo, ci sarà chi dovrà smettere dopo un anno perchè è una schiappa.
Questa è un'estremizzazione di concetto che bisognerà prendere in considerazione perchè troppo comodo dire siamo dilettanti!!
Forse bisognerebbe andare nella direzione che ha detto il presidente Agnelli, magari nelle fasi preliminari senza var dai gironi in poi con la var, si creerebbe un dislivello ma non possiamo neanche rimanere al fatto che le federazioni minori non potrebbero permetterselo sia a livello economico che organizzativo.
Se vuoi leggere tutto l'editoriale clicca:http://www.giorgiomicheletti.it/arbitro-professionista-o-dilettantistico.html

 
SFIDA VIOLA TRASMISSIONE 11 MAGGIO 2018 
condotta da Giorgio Micheletti
in onda su Italia 7 










Forse potrebbe interessarti anche:

GIORGIO MICHELETTI GIORNALISTA E CONDUTTORE SPORTIVO
Benvenuti nella sezione di presentazione della carriera e vita professionale di Giorgio Micheletti, qui troverete tanti articoli che vi guideranno alla sua scoperta..
i video qui studio a voi stadio
i video qui studio a voi stadio con Giorgio Micheletti, Mauro Bellugi, Evaristo Beccalossi
DIRETTA STADIO 7 GOLD
Diretta Stadio trasmissioni di calcio condotte da Giorgio Micheletti su 7 Gold dal 1999 al 2005
PLATINUM CALCIO TRASMISSIONE CALCIO 21 APRILE 2013
Platinum Calcio trasmissione di calcio condotta da Giorgio Micheletti in onda su italia 7 toscana giornata di campionato 21 aprile 2013 blocco 1

Ultime aggiornate

ORARI TRASMISSIONI PLATINUM CALCIO 2017
PLATINUM CALCIO NEWS
Sito ufficiale del conduttore e giornalista sportivo Giorgio Micheletti