Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformitá alla nostra Cookie Policy.


Ultime visitate

tacchetti e fischietti 2016
PLATINUM CALCIO SHOW 10 11 2014 4 PARTE
VA IN SCENA IL CALCIO A TELELOMBARDIA
GIORGIO E TELELOMBARDIA 1993

 LA STRANEZZA DELLA SETTIMANA

6 marzo 2015

Turno strano quello prossimo. Solo in quattro hanno lavorato durante la settimana, le altre sono passate attraverso un esonero e una serie di indagini a tappeto per cercare di capire i mali. Senza trascurare le voci di sostituzioni di allenatori che fino ad oggi sono stati incensati alla grande.
la stranezza della settimana

Andiamo con ordine: Lazio, Napoli, Fiorentina e Juventus, che hanno giocato la Coppa Italia, hanno incontri diversi tra loro. Intanto, romani e toscani si affrontano in quello che sarà davvero il match della risposta su chi insidierà il Napoli per il terzo posto. E visto che il Napoli domenica sera aspetta la pazza Inter, potrebbe essere un responso immediato.
Di contro, proprio i nerazzurri hanno visto un fantasma durante al settimana dietro le spalle di Mancini: è quello di Bielsa, che molti danno in arrivo se il Mancio non centrerà qualche obiettivo in stagione.
E il Napoli di domenica non sembra certo un alleato dell’allenatore nerazzurro.
La Juve invece lunedì se la batte con il Sassuolo, gara quasi in scarico e comunque da usare in chiave Borussia.
Diverso il discorso per la Roma, cha va a Verona, sponda Chievo: i faccia a faccia di questa settimana possono essere stati utili, ma di fondo c’è una difficoltà fisica che gli scaligeri possono girare a loro favore.
Spettacolare Empoli-Genoa, due squadre che giocano a viso aperto, intensa Udinese-Torino con i granata però un gradino avanti per organizzazione di gioco e intensità, da seguire Milan-Verona perché tutti dicono che potrebbe essere l’ultima di Inzaghi.
Samp-Cagliari sì che potrebbe essere il capolinea per Zola, mentre Parma-Atalanta sia che si giochi che no è il capolinea del calcio.
Infine, Cesena-Palermo è l’inno della libertà mentale di chi gioca senza calcoli e, per i cesenati, senza santi in paradiso

 





Ultime aggiornate

Sito ufficiale del conduttore e giornalista sportivo Giorgio Micheletti
PLATINUM CALCIO NEWS
ORARI TRASMISSIONI PLATINUM CALCIO 2017