Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformitá alla nostra Cookie Policy.


Ultime visitate

MILAN, RINASCE LA SPERANZA
BARESI TEDOFORO A MANHATTAN
i video qui studio a voi stadio
LE STORIE DEI MONDIALI

 FORSE E' PRONTO PER LA SEMIFINALE E IL MEDICO ASSICURA...

DOMANI IL PALLONE TRA UNA SETTIMANA IL GRUPPO

3 luglio 1994

"All'inizio dovrà abituarsi al fastidio - ha detto il dottor Ferretti - perchè è una questione di sensazioni: Paolo Rossi era Paolo Rossi anche senza 4 menischi" Migliora Dino Baggio - Un giorno di riposo per Costacurta, infiammato alla gamba destra.

 

MARTINSVILLE - E' già in campo. Cinque minuti ad ascoltare insieme ai compagni il tradizionale monologo pre - allenamento di Arrigo Sacchi; sette minuti di allungamenti e di ginnastica, spalla a spalla con Antonio Conte, sotto gli occhi attenti del prof.Pincolini.

Franco Baresi non finisce mai di stupire. A sette giorni di distanza baresi e la semifinale mondialedall'intervento al menisco, subito al Lennox Hill Hospital, il capitano è riapparso sul prato della Pingry School. Per la gioia del presidente Matarrese, che ha voluto addirittura accarezzare il ginocchio destro e dei fotografi, ammassati dietro i cartelloni pubblicitari.

Chi sognava un miracoloso recupero di Franco Baresi, ora ha un motivo in più per sperare. Il quadro clinico presentato dal dottor Ferretti è un invito all'ottimismo. "Il percorso post operatorio prosegue in maniera eccellente.

Il ginocchio è asciutto, il tono muscolare non è sceso. Baresi ha già incominciato a correre in acqua senza lamentare problemi.

Il giocatore si sottoporrà nei prossimi giorni ad una serie di test, isometrici e isotonici. Test di forza."
Questo il quadro passato. Da oggi Capitan Baresi forzerà i tempi.
La tabella di marcia elaborata dallo staff medico azzurro prevede i seguenti passaggi. "Tra un giorno - spiega il dottor Ferretti - riprenderà a correre, domani o martedi tornerà a lavorare con il pallone e se tutto procederà come da programma, entro una settimana è previsto il rientro in gruppo.

Baresi deve abituarsi all'idea di avere un menisco in meno. Anche se il paragone non è corretto al cento per cento è come una persona che, dopo essersi tolta un dente, avverte per i primi giorni un certo fastidio a masticare.
E' solo una questione di sensazioni. Paolo Rossi era Paolo Rossi senza 4 menischi." C'è un grande ottimismo nel clan azzurro. Subito dopo l'operazione qualcuno, sottovoce, ipotizzò la possibilità di rivedere Baresi in campo in un'eventuale finale.

Ora che il Capitano sta bruciando le tappe, non è follia immaginarlo tra i protagonisti anche in semifinale." I tempi di recupero dopo un'operazione al menisco - osserva il dottor Ferretti - variano dalle tre alle cinque settimane. Ci sono però giocatori che sono tornati in campo dopo appena due settimane ed altri che hanno dovuto aspettare 40 giorni"
Piano, piano, l'infermeria azzurra si sta svuotando. Oggi tornerà a correre anche Chicco Evani. Ed in netto miglioramento sono le condizioni di Dino Baggio, che aveva accusato una lieve contrattura alla coscia sinistra. Ieri il centrocampista ha svolto un lavoro ridotto. "Dino - spiega Ferretti si è limitato a corsa continua, tecnica individuale, allunghi.

Domani (oggi per chi legge n.d.r) dovrebbe tornare in gruppo. Sono ottimista riguardo ad un suo recupero per la partita contro la Nigeria. Nessun problema invece per Roberto Baggio. L'infortunio alla gamba, frutto di una forte contusione riportata nella partita con il Messico, è acqua passata."
Ieri è rimasto a riposo precauzionale Billy Costacurta. "Il difensore lamenta un indolenzimento al tibiale posteriore della gamba destra. Dovrebbe trattarsi di un'infiammazione. E' il primo allenamento che salta da quando è arrivato in ritiro. Non esiste motivo per far scattare l'allarme"

Luca Calamai
Dalla Gazzetta dello Sport





Forse potrebbe interessarti anche:

BARESI, E' VERO CHE ESISTONO LE FAVOLE?
titolare a diciotto anni, proclamato miglior giocatore al termine del girone d'andata ha conquistato la stella eletto calciatore dell'anno
Trasmissione Testimonial Game Special Franco Baresi 28 ottobre 1997
Trasmissione Special Franco Baresi Testimonial Game condotta da Giorgio Micheletti Telelombardia 28 ottobre 1997 stadio San Siro Meazza
SPECIAL BARESI FESTA ADDIO A FRANCO BARESI
Video trasmissione Special Franco Baresi in studio conduce Giorgio Micheletti anteprima della trasmissione Testimonial Game dedicata alla partita d'addio al calcio di Franco Baresi allo stadio Meazza di Milano 28 ottobre 1997
TESTIMONIAL GAME SEI PER SEMPRE
partita d'addio a San Siro stadio Meazza per franco baresi 28 ottobre 1997 tutti i compagni di una vita tutti i campioni da van basten gullit tassotti e molti altri due squadre baresi e all star e il goal bellissimo di baresi tante emozioni, la commozione di franco, le lacrime..

Ultime aggiornate

Sito ufficiale del conduttore e giornalista sportivo Giorgio Micheletti
PLATINUM CALCIO NEWS
SEI PER SEMPRE TESTIMONIAL GAME 28 OTTOBRE 1997