Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformitá alla nostra Cookie Policy.


Ultime visitate

Contatti email Giorgio Micheletti
BUON ANNO 2016
tacchetti e fischietti 2016
PLATINUM CALCIO SHOW 10 11 2014 4 PARTE
      14 6 2018
 
  LOPETEGUI COME CONTE. BOLOGNA, INZAGHI IDEALE
 
L'opinionista Giorgio Micheletti, in diretta nel 'Live Show' di RMC Sport, ha parlato di Lopetegui, dei play-off di Serie B e C e di Filippo Inzaghi:
 
Un commento su ciò che sta accadendo nel ritiro della Spagna?
"La scelta della federazione spagnola mi sembra coerente con gli atteggiamenti che ha avuto in passato, non ha mai accettato vie di mezzo. Lopetegui ha scelto il Real Madrid, quindi hanno pensato non avesse più la concentrazione giusta per fare un Mondiale: Hierro, invece, si è sempre contraddistinto per la sua capacità di concentrarsi. È nel concetto del professionismo trovare un contratto quando sei alla fine di un altro, ma non quando sei un ct e sei alla vigilia di una competizione così importante. Mi riferisco anche a due anni fa, alla situazione di Conte con l'Italia durante gli Europei".
 
C'è una favorita per salire in A?
"Se il Frosinone sbanca Palermo ha almeno il 55% di possibilità di salire. Il Frosinone si prenderebbe così la rivincita su Stellone e il Palermo, che non ha vinto quest'anno le partite che avrebbe dovuto vincere".
 
Invece chi vincerà la finale play-off di Serie C?
"Non posso non dire Cosenza, del mio Piero Braglia, sempre attento alla concretezza e al risultato".
 
Dopo l'esperienza al Milan, la gavetta ha fatto bene a Inzaghi, nuovo tecnico del Bologna...
"Sono d'accordissimo. Se la società farà un buon mercato, con Inzaghi il Bologna potrà fare bene. La società rossoblù aveva bisogno di un altro profilo rispetto a quello di Donadoni. A questo aggiungerei l'ingaggio di Stefano Vecchi a Venezia, un ambiente che ti lascia lavorare in pace, dove non hai pressioni. Sono due percorsi paralleli. Inzaghi ha corso il rischio di bruciarsi al Milan, poi si è rimesso in gioco con umiltà".
 
Chi vincerà il Mondiale?
"L'Argentina. In finale vincerà col Brasile"
 




Forse potrebbe interessarti anche:

IL MONDIALE, CHE MONDIALE
Buonasera Giorgio, che Mondiale stai vedendo fino a qui? Nel senso che abbiamo visto risultati sorprendenti o poco attesi se preferisci, ma erano in linea con quello che ti aspettavi cioè le big che all'inizio potevano soffrire?
IL MONDO DEL CALCIOMERCATO
Ma Perin se la può giocare da subito alla Yuventus? Buongiorno Giorgio Micheletti! Buongiorno, e buon lavoro a voi, io credo che Perin se la possa giocare serenamente anche perchè non sono certissimo che Sczesny possa essere il numero uno della Yuventus.
ZIDANE E IL MODO DI ESSERE REAL
Dimissioni spintanee, mi spiego meglio. Lui si è reso conto che nel mondo del calcio, come da tutte le parti, è necessario, bello, utile, lasciare quando sei al top perchè replicare è sempre molto complicato, Arrivare in cima non è difficilissimo, è complicato è molto più complicato restarci.

Ultime aggiornate

A TUTTO GOL NUOVA GRANDE TRASMISSIONE TOSCANA TV
Sito ufficiale del conduttore e giornalista sportivo Giorgio Micheletti
A TUTTO GOL NUOVA GRANDE PRODUZIONE DI TOSCANA TV