Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformitá alla nostra Cookie Policy.


Ultime visitate

Platinum Calcio campionato live 5 maggio 2013
USO E ABUSO DI FARMACI 6 GIUGNO 2003
PLATINUM CALCIO LIVE TRASMISSIONE DEL 19 MAGGIO 2013
PLATINUM CALCIO TRASMISSIONE DEL 28 APRILE 2013

telelombardia 1995
VIAGGIO NELLE EMITTENTI LOCALI: TELELOMBARDIA

Il trucco? Poca politica "

Unica inaugura un Tg a Bergamo Telelombardia torna a respirare grazie allo sport e alle news Mentre Antenna 3 produce trasmissioni per tutta Italia " Facciamo tv per la gente "

Piccole televisioni alla riscossa. 
Le emittenti lombarde sembrano essersi lasciate alle spalle i complessi d' inferiorita' e aver trovato una propria identita'. 
Tutte con un tratto comune: poco spazio alla politica in senso stretto, attenzione ai problemi veri della gente. Unica Lombardia, 20 dipendenti, e Telelombardia, sette giornalisti interni, vogliono qualificarsi come tv locale di servizio. "Abbiamo l' ambizione di diventare la tv delle citta' lombarde . dichiara Giacomo Fumeo, amministratore delegato di Unica Lombardia, l' emittente lecchese che, a partire dal ' 90, ha assorbito altre tv arrivando a Como, a Monza e in Valtellina ..

Intendiamo continuare nel processo di concentrazione fino a coprire anche le province di Mantova e Brescia". La speranza e' che Roma vari finalmente un piano che blocchi le interferenze nella zona a sud di Milano. 

Alle attuali pre edizioni del telegiornale di Lecco, Monza e Como, che si susseguono a scadenze di un quarto d' ora ciascuna, dal 4 dicembre prossimo s' aggiungera' il telegiornale di Bergamo. Dalle 19 alle 24, il palinsesto di "Unica" prevede solo news e approfondimenti regionali. Non solo: entro la fine dell' anno, "Unica" potra' mandare in onda l' informazione diversificandola in base alla zona. L' operazione verra' avviata con l' informazione locale di Monza e Lecco.telelombardia 1995

"Vogliamo radicarci nel territorio . dice Fumeo . sull' esempio di Televaltellina che fa parte di "Unica", pur mantenendo una gestione autonoma. Televaltellina puo' vantare in media 92 mila spettatori al giorno, su 170 mila abitanti. Questo significa che tutte le famiglie la vedono. 
Nostro obbiettivo e' fare una tv di servizio". Giorgio Micheletti, direttore di Telelombardia, definisce "buono" l' attuale stato di salute dell' emittente che Parenzo e Zagarese hanno comperato il 10 luglio scorso dal gruppo Ligresti, dopo mesi di crisi e cure dimagranti.
I palinsesti, per il momento, comprendono solo sport e telegiornali; ma gia' con la fine di novembre, assicura Micheletti, partiranno le prime novita' dalla sede di via Bordoni, oltre mille metri quadri di superficie. Obiettivo della nuova proprieta' : "Raccontare il territorio, i suoi problemi". Insomma, "fare una tv di servizio, utile alla gente".
"Vogliamo far vedere. precisa Micheletti . cio' che non va e andare a verificare nei fatti le promesse dei politici, tallonarli sulle cose da fare".
Il segnale di Telelombardia e' regionale: sconfina dalla Lombardia, per raggiungere parti del Piemonte e dell' Emilia fino a Piacenza e, con le"interconnessioni", la domenica pomeriggio, i programmi sportivi si vedono in tutto il nord Italia, da Torino a Udine. 
Dal 27 novembre, dalle 6 del mattino alle 10, il nuovo palinsesto prevede un no stop di informazioni, diversificate in base al target: "Si partira' . precisa Micheletti . con la rassegna stampa, le notizie sul tempo e sul traffico; per poi dare spazio alla borsa, ai prezzi, al medico e ad altre rubriche che interessano piu' da vicino le casalinghe". Oltre alle news, staccate dal telegiornale, novita' ci saranno anche per lo sport che resta uno dei capisaldi di Telelombardia.
Il processo di riorganizzazione delle piccole emittenti lombarde accentua la rincorsa alla leadership regionale. Un' identita' di cui va orgoglioso Adolfo Caldarini, direttore del notiziario di Antenna 3, l' emittente di Legnano, fondata nel ' 77 da Enzo Tortora e Renzo Villa, transfughi dall' esperienza di Telealtomilanese. Da otto anni, Antenna Tre e' diventata proprieta' di un gruppo di imprenditori comaschi.

Il taglio di questa Tv che ha sette dipendenti e redazioni, oltre che a Legnano, anche a Milano in via Dogana 2, e' solo in parte regionale. Alcuni dei suoi programmi come "Al lupo al lupo", "Silenzio stampa" di Gigi Moncalvo e il calcio si vedono in tutta Italia. Attraverso alleanze con altre emittenti, il segnale smargina dalla Lombardia in Piemonte, Ligura ed Emilia. 

"Noi produciamo molto e comperiamo poco . afferma Caldarini . e, grazie a spazi come lo Studio Uno di Tortora che puo' ospitare 600 persone, possiamo dialogare con la gente". Fra i programmi d' informazione, Caldarini cita il notiziario estero delle 22.30 in collegamento con la Reuter; "Presa diretta", immagini senza commento con sonoro originale; "Prima pagina", tutti i giorni alle 22. Particolare attenzione su Milano, dalla trasmissione integrale del processo Cusani al consiglio comunale. E tutti i martedi' , il sindaco Formentini.

Sangiovanni Emma
Pagina 4
(23 novembre 1995) - Corriere della sera

 

 

 





giorgio micheletti conduce qui studio a voi stadiogiorgio michelettigiorgio qsvsmauro bellugi

Forse potrebbe interessarti anche:

QUI STUDIO A VOI STADIO
Qui Studio a Voi Stadio trasmissioni di calcio condotte da Giorgio Micheletti su telelombardia dal 1989 al 1999.
i video qui studio a voi stadio
i video qui studio a voi stadio con Giorgio Micheletti, Mauro Bellugi, Evaristo Beccalossi
VA IN SCENA IL CALCIO A TELELOMBARDIA
Giorgio Micheletti e David Messina conducono a Telelombardia i Mondiali in poltrona, al Teatro Carcano organizzate 23 serate con tutte le partite in diretta sul grande schermo e un talk show dal vivo
INTERVISTA A GIORGIO PER TESI DI LAUREA
Intervista telefonica a Giorgio Micheletti per una tesi di laurea all'università degli studi di Milano facoltà di lettere e filosofia con argomento sport e televisione locale qui studio a voi stadio dalla sua nascita al significato per chi ha lavorato a telelombardia negli anni 1990
SEI PER SEMPRE TESTIMONIAL GAME 28 OTTOBRE 1997
Sei per sempre Testimonial Game trasmissione condotta in studio da Giorgio Micheletti dedicata alla festa d'addio al calcio a Franco Baresi a San Siro Milano 28 ottobre 1997

Ultime aggiornate

Sito ufficiale del conduttore e giornalista sportivo Giorgio Micheletti
PALERMO NAPOLI? NON PREVEDO GROSSE DIFFICOLTA' PER AZZURRI
NAPOLI RESTA FAVORITO PER IL SECONDO POSTO