Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformitá alla nostra Cookie Policy.


Ultime visitate

Contatti email Giorgio Micheletti
BUON ANNO 2016
tacchetti e fischietti 2016
PLATINUM CALCIO SHOW 10 11 2014 4 PARTE

2 maggio 2016

NAPOLI RESTA FAVORITO PER IL SECONDO POSTO

Giorgio Micheletti, opinionista del Gruppo Radio Amore e conduttore di Platinum Calcio su Italia 7, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di “Amore… Azzurro” programma sportivo in onda su Radio Amore. Ecco alcuni passaggi dell’intervista:Napoli Favorito Secondo Posto
Napoli poco brillante? “Il Napoli ha molti giocatori non abituati a lottare costantemente per le posizioni di vertice. Nei prossimi anni serve un ulteriore salto di qualità. Tuttavia, credo che la Juve sarà ancora favorita nel prossimo biennio”

Cosa serve per colmare il gap con la Juve? “Bisogna copiare quanto fatto dal club bianconero. Non credo che quest’anno ci siano stati tanti episodi arbitrali che abbiamo favorito la Vecchia Signora. La verità è che la pianificazione societaria del club torinese resta superiore. Il Napoli ha fatto passi da gigante in questi anni, ma bisogna crescere ancora. Questo, ad esempio, sarebbe l’anno giusto per vendere Higuain e rinforzare tutta la squadra. E’ difficile, infatti, che il Pipita possa ripetere questa strepitosa stagione”
La lotta per il secondo posto? “Non credo che cambierà molto dopo questo turno. Gli azzurri avranno vita facile contro i bergamaschi. Discorso analogo per la Roma contro il Genoa. I partenopei restano favoriti per il secondo posto. Francamente, solo qualche dubbio sul futuro di Sarri potrebbe minare la serenità dello spogliatoio azzurro. Higuain, ad esempio, è molto legato all’ex tecnico dell’Empoli”.





Ultime aggiornate

A TUTTO GOL NUOVA GRANDE TRASMISSIONE TOSCANA TV
A TUTTO GOL NUOVA GRANDE PRODUZIONE DI TOSCANA TV
Sito ufficiale del conduttore e giornalista sportivo Giorgio Micheletti