Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformitá alla nostra Cookie Policy.


Ultime visitate

Contatti email Giorgio Micheletti
BUON ANNO 2016
tacchetti e fischietti 2016
PLATINUM CALCIO SHOW 10 11 2014 4 PARTE
Trovato 14 voci per "immagini+gianni+brera"
omaggio a un grande scrittore lombardo giovanni gianni brera che con il suo modo di scrivere e di dare soprannomi ha rivoluzionato il calcio, il suo modo di vederlo, i costumi.
brera risponde su chi lo accusa del suo orgoglio di essere lombardo da parte di un toscano. Dalla descrizione degli italiani data da brera ne esce un immaginario da leggere
Con questo nuovo di definire i giocatori di calcio, Gianni Brera influenzò notevolmente gli usi e costumi del calcio tanto che ancora oggi molti vengono usati correntemente.
L'Arciposta di Gianni Brera era una rubrica che Giuan Brera teneva settimanalmente sul Guerin Sportivo. Ecco una selezione delle migliori domande/risposte che ci danno uno splendido spaccato dell'Italia pallonara della seconda metà degli anni 70
Brera risponde a un tifoso del Genoa e sulle varie domande fattegli da quest'ultimo sul genoa e sulla polemica Baldazzi e Fossati
un lettore scrive a brera lamentandosi di parlare troppo bene di Milano, elogiarla come una buona città abitata da gente attiva e sostanzialmente onesta. scrive uno spezzino, accusandolo di aver scelto perché lombardo, ed ecco la solita grande risposta di brera come al solito senza nascondersi
gianni brera risponde ad un lettore su una scommessa fatta tra amici tra chi è meglio tra boniperti e rivera mazzola
tarcisio burgnich e giacinto facchetti caratteristiche e ruoli burgnich ha iniziato da terzino, miglior destro ai mondiali 1966. Facchetti ha iniziato da centravanti passato poi a terzino perché occupato da Angelillo
nicolo carosio la voce, non c'erano dirette, niente tv, niente di niente. Attraverso di lui arrivavano le immagini di una partita nei racconti che faceva, faceva vivere a suo modo una partita unico difetto che non sempre le radiocronache rappresentavano realmente ciò che succedeva...
La bicicletta è nata come l'anticavallo" dice Brera. "Per essa l'uomo divenne somiero di se stesso e si esaltò del proprio vigore. I cosiddetti "giganti della strada" nacquero dall'impulso turistico dei poveri e dal loro desiderio di rivincita sociale.
Ecco una selezione delle migliori domande/risposta che ci danno uno splendido spaccato dell'Italia pallonara della seconda metà degli anni 70 "Verso Fabbri abbiamo un po' tutti un complesso di colpa: anche noi l'abbiamo aiutato a sbagliare, nel 1966"
Giovannino Rivera approdò al Milan con il soprannome di Gipo Viani che l'aveva acquistato: "il babbambino d' oro". Storia di gioannin rivera, giaonin ferrari, gipo viani, e la vecchiaia di rivera il suo abatino
Il libro racconta le tappe della carriera di Fausto Coppi ma anche l'uomo oltre il campione, le gioie, i dolori, la storia con la dama bianca e la malattia la fine
Pomeriggio di emozioni a casciana terme per il premio Armando Picchi dove è stata consegnata una targa commemorativa in ricordo del capitano dell'Inter. Presenta Giorgio Micheletti

Ultime aggiornate

NEWS GIORGIO MICHELETTI
A TUTTO GOL NUOVA GRANDE TRASMISSIONE TOSCANA TV
A TUTTO GOL NUOVA GRANDE PRODUZIONE DI TOSCANA TV