Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformitá alla nostra Cookie Policy.


Ultime visitate

Contatti email Giorgio Micheletti
BUON ANNO 2016
tacchetti e fischietti 2016
PLATINUM CALCIO SHOW 10 11 2014 4 PARTE
Trovato 45 voci per "gianni+brera"
omaggio a un grande scrittore lombardo giovanni gianni brera che con il suo modo di scrivere e di dare soprannomi ha rivoluzionato il calcio, il suo modo di vederlo, i costumi.
l'arciposta era una rubrica che giuan brera teneva settimanalmente sul guerin sportivo qui domande e risposte che fanno rivivere il pallone degli anni 1970
La manifestazione, dedicata all'indimenticabile narratore di sport, giornalista e scrittore straordinario, rappresenta un prestigioso riconoscimento rivolto a sportivi di ogni disciplina che si sono distinti per i risultati di alto valore agonistico, ottenuti con impegno, abilità, tenacia e serietà.
Premio Gianni Brera sportivo Navigli, da undici anni unisce il ricordo di Gianni Brera all'eccellenza dello sport italiano, riconoscendo edizione dopo edizione i migliori risultati ottenuti dai nostri atleti in campo nazionale e internazionale
Il 27 gennaio cerimonia di premiazione della tredicesima edizione del premio gianni brera sportivo dell'anno per premiare gli atleti che si sono distini per i risultati agonistici e sportivi
Il "Premio Gianni Brera" incorona l'eccellenza nello sport. L'impegno, la tenacia, la forza e la capacita' di fare squadra per ottenere il risultato.
brera risponde su chi lo accusa del suo orgoglio di essere lombardo da parte di un toscano. Dalla descrizione degli italiani data da brera ne esce un immaginario da leggere
E' suddiviso in argomenti e personaggi Letteratura e arte, Politica storia e costume, Lo sport pp.3-110 è L'Accademia di Brera' pp.115-217, è una raccolta in volume (oltre la presente campionatura) la rubrica "L'Accademia di Brera", da lui curata su "Repubblica" continuativamente dal 1982 al 1992..
Brera risponde a un tifoso del Genoa e sulle varie domande fattegli da quest'ultimo sul genoa e sulla polemica Baldazzi e Fossati
un lettore scrive a brera lamentandosi di parlare troppo bene di Milano, elogiarla come una buona città abitata da gente attiva e sostanzialmente onesta. scrive uno spezzino, accusandolo di aver scelto perché lombardo, ed ecco la solita grande risposta di brera come al solito senza nascondersi
L'Arciposta di Gianni Brera era una rubrica che Giuan Brera teneva settimanalmente sul Guerin Sportivo. Ecco una selezione delle migliori domande/risposte che ci danno uno splendido spaccato dell'Italia pallonara della seconda metà degli anni 70
L'Arcimatto il titolo del libro deriva dalla rubrica che lo stesso Brera teneva sul Guerin Sportivo ( di cui nello speciale Gianni Brera sul sito di giorgio micheletti si possono trovare varie pagine) rispondendo alla varie domande di tutti i lettori sulle varie tematiche.
Con questo nuovo di definire i giocatori di calcio, Gianni Brera influenzò notevolmente gli usi e costumi del calcio tanto che ancora oggi molti vengono usati correntemente.
/
Anche quest'anno viene affidato il premio gianni brera in ricordo del grande giornalista e scrittore, narratore di sport
gianni brera risponde ad un lettore su una scommessa fatta tra amici tra chi è meglio tra boniperti e rivera mazzola
"Il corpo della ragassa" è il primo romanzo di Gianni Brera, dopo le biografie romanzate di Eberardo Pavesi e Fausto Coppi. E' la storia di Tirisin bella contadina che lascia la sua povera terra per andare in città senza dimenticare da dove viene.
La bicicletta è nata come l'anticavallo" dice Brera. "Per essa l'uomo divenne somiero di se stesso e si esaltò del proprio vigore. I cosiddetti "giganti della strada" nacquero dall'impulso turistico dei poveri e dal loro desiderio di rivincita sociale.
A Lissone muore Giuseppe Meazza detto peppin era malato da tempo Perchè Peppin Meazza e il football, anzi "el folber" per tutti gli italiani e gianni brera gli scrive una bellissima commemorazione
Gianni Brera..ecco la mia opinione, signori: le Alpi sono granitiche (silice, quarzo, mica) e i nostri affluenti portano granito al gran fiume Po. Gli Appennini sono carbonato di calcio e di magnesio: gli affluenti di destra portano argilla (ergo calcio) al gran fiume Po.
tarcisio burgnich e giacinto facchetti caratteristiche e ruoli burgnich ha iniziato da terzino, miglior destro ai mondiali 1966. Facchetti ha iniziato da centravanti passato poi a terzino perché occupato da Angelillo
La leggenda dei mondiali è la storia delle squadre nazionali ai campionati mondiali. Risulta una sintesi storica dei 14 campionati di calcio del mondo vengono descritti i ruoli e i moduli del calcio, i protagonisti visti dal punto di vista umano e tecnico
Naso Bugiardo Gianni Brera racconta la storia del pugile di San Zenone Po Claudio "Gugia" Orsini fu uno sportivo famoso all'inizio del Novecento
Rispondendo a un lettore che lo aveva chiamato "principe del giornalismo", Gianni Brera disse che si considerava semmai "principe della zolla" in nome delle sue radici contadine, il libro raccoglie i migliori racconti e articoli di brera ma anche inediti
la pacciada mangiarebene è un libro sulle tradizioni culinarie lombarde con la guida di veronelli dove trovano posto verze anguille e i prodotti tipici lombardi che sono compongono i gustosi piatti che tutto il mondo conosce.
Alla vigilia dell'inizio del mondiale di calcio, la storia dei mondiali di calcio
Gianni Brera inizia a tenere la rubrica il club del giovedi a 69 anni ormai apprezzato anche dai colleghi oltre che dai lettori, brera offre non più cronaca ma intrattenimento letterario.
Ecco una selezione delle migliori domande/risposta che ci danno uno splendido spaccato dell'Italia pallonara della seconda metà degli anni 70 "Verso Fabbri abbiamo un po' tutti un complesso di colpa: anche noi l'abbiamo aiutato a sbagliare, nel 1966"
La manifestazione, dedicata all'indimenticabile narratore di sport, giornalista e scrittore straordinario, rappresenta un prestigioso riconoscimento rivolto agli sportivi di ogni disciplina che piu' si sono distinti nell'ottenere risultati di valore mondiale con impegno, abilita' e tenacia.
brera il calcio è bello perchè interpretabile scrive un lettore e chiede spiegazioni su riva sulle definizioni di pioli che senza di lui pozzi non avrebbe vinto il mondiale e su savoldi l'inespresso
nicolo carosio la voce, non c'erano dirette, niente tv, niente di niente. Attraverso di lui arrivavano le immagini di una partita nei racconti che faceva, faceva vivere a suo modo una partita unico difetto che non sempre le radiocronache rappresentavano realmente ciò che succedeva...
E' la storia del vescovo Rovati tra il Po e l'Olona dove si trova il podere della Speziana. è un posto cupo e sinistro la Speziana, dove succedono nefandezze e turpitudini, delitti mostruosi. E non certo per caso, ma perchè da quelle parti pare che il Maligno abbia deciso di eleggere residenza.
Questa è la storia di Claudio (Gugia) Orsini come egli stesso ha voluto che io la raccontassi alla gente. Così recita l'incipit della Ballata del pugile suonato , scritto da Gianni Brera nell'anno 1977. Gugia era nato nei primi anni del ventesimo secolo a Pianariva, paese tra il fiume po e l'olona
Il libro la bocca del leone è la seconda parte della raccolta dei pezzi di Brera usciti sul Guerin Sportivo dal 1967 al 1973. Pagine su sport antropologia e costume si fondono descrivendo benissimo il paese italia
Un tifoso sedicenne di Anguilletti scrive a brera per chiedergli un parere su chi e come sia come giocatore
Memorie di giornalista per quasi trent'anni, di Giri di Francia e d'Italia, grandi classiche e campionati mondiali di ciclismo. il Tour del 1949 e il Giro d'Italia del 1976
libri /
La patria di un uomo è il posto dove è nato, dice Brera. E il suo posto era la Lombardia. E fin qui è facile intendersi. Ma dove si ferma la sua Lombardia, dove pone i suoi confini e le sue dogane è più difficile da capire I titoli dei capitoli del volume sono particolari ed eloquenti: Milano è maschio..
Grande attenzione di brera al calcio veneto
oggi tocca a bruno conti essere descritto a suo modo e con le sue descrizioni che lo fanno vivere nella fantasia: dall'alto di uno dei suoi favolosi apicchi d'erba si è accorto di esser vecchio..
Giovannino Rivera approdò al Milan con il soprannome di Gipo Viani che l'aveva acquistato: "il babbambino d' oro". Storia di gioannin rivera, giaonin ferrari, gipo viani, e la vecchiaia di rivera il suo abatino
intervista esclusiva a giorgio la prima in assoluto di questo sito.
Il libro racconta le tappe della carriera di Fausto Coppi ma anche l'uomo oltre il campione, le gioie, i dolori, la storia con la dama bianca e la malattia la fine
Mondonico è, faccio ancora fatica, come per Astori ad usare il verbo al passato. Era uno di quei personaggi che nel mondo del calcio, passano e sono come quelli che camminano sulla sabbia e lasci l'impronta, e difficilmente se non c'è qualcuno che va a cancellarlo va via.
ll Panathlon Club - il club di Panathlon International Clubservizio internazionalmente riconosciuta dal CIO come ente principe per la promozione del Fair Play e dell'etica sportiva - ha in Pavia uno dei nuclei storicamente più importanti, avendo regalato alla dirigenza nazionale ed internazionale uomini
Pomeriggio di emozioni a casciana terme per il premio Armando Picchi dove è stata consegnata una targa commemorativa in ricordo del capitano dell'Inter. Presenta Giorgio Micheletti
una ventata romantica, due storie massimo podenzana e franco baresi uno 35 e l'altro 36 anni imprese da protagonisti

Ultime aggiornate

A TUTTO GOL NUOVA GRANDE TRASMISSIONE TOSCANA TV
Sito ufficiale del conduttore e giornalista sportivo Giorgio Micheletti
A TUTTO GOL NUOVA GRANDE PRODUZIONE DI TOSCANA TV