Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformitá alla nostra Cookie Policy.


Ultime visitate

PLATINUM CALCIO ANNO II ITALIA 7
IL MIO VESCOVO E LE ANIMALESSE
LE RIPROVE
SPECIAL BARESI FESTA ADDIO A FRANCO BARESI

SOLO DUE
27 maggio 2015

Ultimo turno (finalmente) e sono solo due le partite che hanno ancora da dire qualche cosa.editoriale del 27 5 2015

Ovviamente la prima in ordine di importanza è Napoli-Lazio, perché c’è in ballo la Champions per tutt'e due. Una gara difficile da inquadrare dove forse le risorse nervose e mentali avranno la meglio su quelle fisiche. In questo caso meglio la Lazio.
Perché c’è più calma (nessun allenatore in odore di addio e nessun giocatore pronto alla grande fuga), c’è più consapevolezza (la stagione potrebbe essere davvero favolosa), ci sono due risultati su tre a disposizione (vittoria e pareggio).
Se invece dovessero prevalere le individualità, in questo caso il Napoli sarebbe messo meglio: Higuain (sempre che non incappi in qualche altra decisione tattico-punitiva di Benitez come contro la Juve), Maertens, Hamsik, Callejon, Insigne sono giocatori che la Lazio non ha. Oltretutto lo stress della vittoria a tutti i costi in un ambiente che sta per cambiare radicalmente pelle (dal direttore sportivo all’allenatore) potrebbe essere gestito male ed avere riflessi negativi. Quindi dovessi giocare un segno gioco X.

L’altra partita che questa chiama in causa è Fiorentina-Chievo: risultato scontato (1 fisso), per tenere a distanza dietro tutte le pretendenti e vedere se si riesce a sorpassare il Napoli (in caso di pari punti avanti i partenopei per lo scontro diretto) e ottenere un quarto posto che serve solo per indorare ulteriormente la stagione ma che in sostanza non cambia il risultato finale (quarta e quinta evitano i play-off di Europa League).
Tutte le altre partite servono o per far esordire in serie A giovani (e quindi far lievitare le loro quotazioni) o per salutare tifosi passati e futuri.
Anche questo spazio si ferma e riprenderà (se l’editore lo vuole) ad agosto con la ripresa del campionato, ma poco conta perché Calcionews24 non si ferma mai ed è in altre parti del sito che si trovano le notizie e le indiscrezioni più vere del panorama calcistico.

Buona estate a tutti!





Forse potrebbe interessarti anche:

DUE SU TUTTE
Editoriale del 17 aprile 2015. Credo che dopo la settimana di coppa che ha dimostrato che ancora una volta (almeno per il momento) in Europa si continua a parlare italiano, la giornata di campionato dice che sono due le partite che spiccano su tutte.
VA DOVE TI PORTA IL VENTO
Vediamo i vari venti cambiare... va dove ti porta il vento: cambiato il vento a Firenze, a Roma al Napoli. Non ├Ę cambiato il vento a Torino, all'Inter, mentre vento pulito in casa Lazio leggete i vari perch├Ę in questo editoriale...
SENZA ALIBI
Nell'editoriale del 10 aprile il 30 turno lascia in dote la consapevolezza che ci sono almeno due squadre (Fiorentina e Napoli) che non hanno pi├╣ alibi da ora alla fine della stagione. L'eliminazione casalinga di entrambe dalla Coppa Italia...

Ultime aggiornate

Sito ufficiale del conduttore e giornalista sportivo Giorgio Micheletti
PALERMO NAPOLI? NON PREVEDO GROSSE DIFFICOLTA' PER AZZURRI
NAPOLI RESTA FAVORITO PER IL SECONDO POSTO