Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformitá alla nostra Cookie Policy.


Ultime visitate

tacchetti e fischietti 2016
PLATINUM CALCIO SHOW 10 11 2014 4 PARTE
VA IN SCENA IL CALCIO A TELELOMBARDIA
GIORGIO E TELELOMBARDIA 1993

A ROTTA DI COLLO
20 febbraio 2015

Siamo solo alla quinta di ritorno ma l’incalzare delle Coppe fa sembrare tutto già lontano, o più vicino, a seconda della prospettiva e ci fa correre a rotta di collo. Infatti, il prossimo turno, che tra l’altro comincia stasera con la trasferta di Bergamo della Juventus, non può non essere analizzato senza tener conto dell’influsso delle Coppe. editoriale del 20 2 2015

Infatti, quanto Borussia ci potrà essere nella testa di Tevez e soci? L’Atalanta è messa male e non dovrebbe essere difficile ripartire soprattutto allo Juventus Stadium, ma lo si diceva anche della trasferta di Cesena.
La Roma che va a Verona contro l’Hellas avrà smaltito l’Olanda di Coppa? Avrà più peso la fatica fatta vedere contro il Parma o la fragilità della difesa veronese messa in luce nelle ultime gare?
La Fiorentina e il Torino che il calendario mette contro, entrambe reduci dalle fatiche di giovedì, pagheranno dazio (per tutte e due è la terza partita in 8 giorni e di solito si dice che è quella più difficile) o si deve pensare a un salomonico pareggio che non fa male a nessuno? Anche se, per i toscani, ci sarà la voglia di continuare a correre per il terzo posto; ma per sapere che fa il Napoli bisogna aspettare lunedì.
Così come per sapere che farà l’Inter di Mancini che sembra essere quella più in palla: la trasferta di Cagliari è ottimale per dire se le speranze (o le voglie) di rinascita sono a buon punto.

Così come il derby di Genova di domani sera: Eto’o, che ha comprato casa in riviera, sembra aver voglia di rimanere e potrebbe essere tanto in questo momento per i doriani, Perotti invece, che casa non ha comprato, potrebbe essere l'atout per i rossoblu. Spettacolo assicurato a Marassi.
La squadra più chiacchierata e più ammirata del momento (per l’impegno messo nonostante non ci siano denari), il Parma, va a Udine dove i risultati sono altalenanti alla ricerca di un futuro senza Di Natale che appare difficile da trovare.
La squadra invece più ammirata del momento per il gioco, l’Empoli, aspetta il Chievo per raccogliere qualche cosa di più degli elogi, mentre Lazio-Palermo sarà vista come la prima del dopo tsunami Lotito-vittoria contro il Napoli: due elementi che potrebbero influire e non poco sull’andamento della partita stessa. Infine, Milan-Cesena: una volta sarebbe stato uno fisso. Una volta.





Ultime aggiornate

Sito ufficiale del conduttore e giornalista sportivo Giorgio Micheletti
PLATINUM CALCIO NEWS
ORARI TRASMISSIONI PLATINUM CALCIO 2017