Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformitá alla nostra Cookie Policy.


Ultime visitate

Contatti email Giorgio Micheletti
BUON ANNO 2016
tacchetti e fischietti 2016
PLATINUM CALCIO SHOW 10 11 2014 4 PARTE

Trovati 48 articoli-2018


Ovviamente per motivi diversi sono fuori, iniziamo dalle sconfitte Atalanta e Napoli, anche se l'Atalanta è piu' rammaricata che delusa, ma entrambe non saranno dell'urna di Lyon.
Dunque la Fiorentina è la squadra più giovane delle 5 leghe europee, alle sue spalle ci sono i tedeschi del Mainz e i francesi del Nimes. Gioventù è sinonimo di risultati altalenanti, prestazioni da comprendere e a volte da scusare, partite non esaltanti: tutto vero ..
Buon Anno a tutti!! E poi trovo che sia un'abitudine ancora carina, fino a quando si può, preoccuparsi della salute dell'anno degli altri. Questo 2018 si apre già con tante partite, questa sera si scende già in campo....
Partiamo subito da quella che è la seconda giornata del campionato, perchè è un sabato di fuoco, si parte alle 18.00 con la Yuventus all'Allianz Stadium e il debutto di Cristiano Ronaldo contro la Lazio, un big match e qualche ora dopo..
E' nata la mia pagina facebook! Cliccala!! ti aspetto
Riuso la presentazione che mi hanno estorto ieri sera i colleghi del giovedi sera: Parafraso una frase di Pirandello: quelli era sei personaggi in cerca d'autore, questi sono due autori in cerca di personaggi, sia Di Francesco che Spalletti...
Buongiorno Giorgio, Da dove cominciamo? Dall'argomento piu scottante cosi ce lo togliamo di mezzo.. Ieri una giornata importante per il nostro calcio, ti chiedo subito se in positivo (io penso che sia in positivo..pensiero di chi fa domanda) o in negativo, nuovo commissario straordinario per la Figc Roberto Fabbricini, ..
Buongiorno Giorgio, entriamo subito nel vivo con il Big Match Fiorentina e Juventus, una partita che da sempre una grandissima rivalità, cosa ti aspetti dalla gara del Franchi?
Buongiorno Giorgio! Quanta energia in questo saluto anche se abbiamo visto un'Europa League deludente per queste italiane, vince il Milan malino le altre.. Io metto un pò di positività nell'Atalanta, perchè comunque fare tre a due in trasferta nell'incontro decisamente più difficile..
questa è una giornata veramente chiave, si affrontano tutte quelle che stanno al vertice a iniziare da Lazio Yuventus ore 18.00 domani allo stadio Olimpico, a seguire al San Paolo Napoli Roma e poi il derby dove si aspetta il tutto esaurito, dove ti aspetti magari la sorpresa?
Mi aspettavo qualcosina di meglio piu che altro sotto l'aspetto della presenza in campo della presenza del Milan. Il risultato ci può anche stare anche perchè l'Arsenal non essendo in un momento brillantissimo in Inghilterra è comunque una squadra adatta a fare gli scherzetti che fa, credevo..
Chi vincesse questo derby ha buonissime possibilità di andare in finale. Però se ci mettiamo dall'altra parte, se eviti il derby, ho tantissime possibilità di vedere il derby in finale arrivati a questo punto. ..
Come siamo messi? Boh, non posso far altro che ribadire quello che ho già anticipato mercoledi sera, noi abbiamo perso un quintale di tempo, ma un quintale perchè arrivare a, quando siamo stati eliminati dalla Svezia a novembre?
Poco, ma veramente poco, ho visto il nuovo portiere della Yuventus che prosegue nella tradizione dei grandi portieri bianconeri anche in nazionale, pur avendo preso un goal cosi e parlo di Donnarumma, ho visto che determinate difficoltà di fisico, mettiamola cosi, alla lunga si pagano.
Mondonico è, faccio ancora fatica, come per Astori ad usare il verbo al passato. Era uno di quei personaggi che nel mondo del calcio, passano e sono come quelli che camminano sulla sabbia e lasci l'impronta, e difficilmente se non c'è qualcuno che va a cancellarlo va via.
Partiamo subito con te dal commento europeo, partendo dalla Champions League, partiamo dalle noti dolenti almeno ce le togliamo subito, come dal dentista levi il dente e via, perchè Spagna Italia finisce sette a uno.. gare con il pallottoliere quasi..
Assolutamente si, neanche una settimana fa era tutto diverso, la bellezza di fare cronaca sul calcio che un giorno vale una cosa diametralmente opposta a quella del giorno prima.
Pensi che il Cavaliere possa tornare nel castello, uscire dal ponte levatoio rientrare da qualche segreta però poi te lo ritrovi nel trono nel suo bel castello? la vita calcistica del cavaliere ci ha insegnato che due volte su tre...
Dubito per un motivo molto semplice, fino a quando esiste il concetto della discrezionalità, fino a quando le decisioni arbitrali vengono prese da uomini e come tali fallaci nonostante ci sia il supporto ..
Cosi rapidamente no, ma devo ancora capire benissimo per chi, benissimo per De Laurentis? Io credo che se c'è da fare un foglio di vincitori in questa storia credo che De Laurentis
Dimissioni spintanee, mi spiego meglio. Lui si è reso conto che nel mondo del calcio, come da tutte le parti, è necessario, bello, utile, lasciare quando sei al top perchè replicare è sempre molto complicato, Arrivare in cima non è difficilissimo, è complicato è molto più complicato restarci.
Ma Perin se la può giocare da subito alla Yuventus? Buongiorno Giorgio Micheletti! Buongiorno, e buon lavoro a voi, io credo che Perin se la possa giocare serenamente anche perchè non sono certissimo che Sczesny possa essere il numero uno della Yuventus.
Buonasera Giorgio, che Mondiale stai vedendo fino a qui? Nel senso che abbiamo visto risultati sorprendenti o poco attesi se preferisci, ma erano in linea con quello che ti aspettavi cioè le big che all'inizio potevano soffrire?
La scelta della federazione spagnola mi sembra coerente con gli atteggiamenti che ha avuto in passato, non ha mai accettato vie di mezzo. Lopetegui ha scelto il Real Madrid, quindi hanno pensato non avesse più la concentrazione giusta per fare un Mondiale..
Ricorda un pò l'Italia nell'1982.. La differenza è che Bearzot era un uomo ed un allenatore, Sampaoli non è nè l'uno nè l'altro, la differenza di fondo è sostanzialmente questa. Probabilmente se andiamo a prendere, cosa impossibile vista la..
In termini razionali non si dovrebbe andare oltre il 35%. In termini un pò più allargati è un'operazione che di calcistico non ha nulla perchè sia una strategia marchionnesca, non centri tanto Marotta, non centri tanto Paratici ...
Giorgio dobbiamo partire dalla notizia della settimana, dell'anno, del secolo, scegli te, comunque non si va sotto il decennio, Cristiano Ronaldo alla Yuve un affare concretizzato. Per questo non riesco ancora a collocarlo come notizia del decennio, del secolo del ventennio, perchè se lo spacchettate..
Quelle delle maglie è una cosa impressionante, mai avevamo assistito a una maglia ogni quarantotto secondi. Ragazzi, quando c'è la possibilità siamo sempre lì con il conto. Se vogliamo vendere roba buona e abbiamo roba buona gli affari si fanno. Se cerchiamo di spacciare oro il fincisbecco non si batte chiodo.
18 agosto 2018 pronti via parte il campionato italiano di calcio.. Cosa ne è stato dell'estate calcistica? Il calciomercato chiude oggi
Parliamo dei sorteggi della Champions League: Yuventus e Roma fortunate, Inter e Napoli meno, partiamo con l'analisi..
Buon ritrovati a voi, io direi che in tutto questo spezzatino, il bocconcino che può risultare meno indigesto e forse più succoso e Napoli Fiorentina. Tutto ciò che riguarda la Yuve prima della coppa è la spasmonica ricerca del gol di cristiano ronaldo
Totti racconta in quest'intervista sul Venerdi di Repubblica, che nei primi quattro mesi di Cassano a Roma, Cassano era a casa Totti, ad un certo punto sparisce quest'assegno dello stipendio di Cassano che è convinto che la domestica di casa Totti l'abbia rubato. finisce che..
Perché la frase storica di Milan Kundera? Perchè oggi la Fiorentina è nel mezzo del significato del romanzo:il prezzo della libertà è la sensatezza dell’esistenza. La Viola è libera di testa,è giovane,ha voglia di divertire e di divertirsi. Ma al tempo stesso si scontra con la realtà del calcio
Ritorna finalmente la serie dopo la pausa per la nazionale e torna con il derby di Milano.. Anche tu in crisi di astinenza?
Mentre tutti si interrogano sul ‘caso’ Simeone e sulla sua presunta sterilità in attacco, la società si muove da vera società a fissa il prezzo per i suoi gioielli per non farsi trovare impreparata. Questa strategia farà storcere il naso ...
Giorgio, facciamo il bilancio di questi tre giorni europei. Ne escono tre squadre vittoriose, due squadre, le milanesi sconfitte ed una con un pari, però vanno valutati anche gli avversari...
Ti affascina come modo di vedere il calcio, come finale? Dal punto di vista calcistico si, dal punto di vista della potenzialità, violenza fuori, no. E' un modo esasperato, per me, di intendere il tifo di vivere il tifo.C'è un' identificazione esagerata in Argentina in modo particolare e in certi paesi del Sud America..
E’ vero che si dice che per vincere il miglior attacco è la difesa nel senso che se se ne prende uno meno di quelli che si fanno si vince ed è vero che la Fiorentina ha la terza difesa meno battuta (dopo Inter e Juve). Ma è altrettanto vero che la stessa Fiorentina ha segnato 17 reti..
Sono questi i sostantivi e i cognomi più gettonati nel corso degli ultimi giorni e legati alla Fiorentina. Sono sostantivi e cognomi che delimitano, almeno a detta di tifosi e critici, i problemi dei giocatori in maglia viola. Io vado un po’ controcorrente e ricordo, a chi se ne fosse dimenticato, che questi sostantivi e ..
Torno in questo periodo di sosta dedicato alle nazionali (con Chiesa e Biraghi ormai entrati stabilmente nelle scelte di Mancini e Benassi ai box perchè infortunato) su una notizia che fresca non è ma che permette di gettare uno sguardo concretamente certo sul futuro della Fiorentina.
E’ come se lo avessimo chiesto la scorsa settimana: Chiesa deve contare di più tra i suoi (avevamo detto anche assieme a Pezzella) ed ecco che l’investitura è arrivata con la fascia di capitano per Bologna. Sia chiaro: ora la fascia dice poco..
Quella con la Juve è da sempre La partita per Firenze città, per i tifosi della Fiorentina e per chi del colore viola ha fatto una ragione di vita. Forse non così tanto per i giocatori nuovi, appena arrivati che non hanno potuto capire cosa voglia dire giocare contro di “LEI”:
lo so che le querce non fanno i limoni e che se i giocatori sono questi, con questi bisogna fare. Ma trovo assurdo che non si cerchino altre strade, altre soluzioni. Sentire dai giocatori dopo la batosta bianconera dire che bisogna stare zitti e lavorare mi fa dubitare
A questi livelli, una partita in più o una in meno, nel breve incide poco. Sono considerazioni datate, così come fare lamentele sull'orario come ha fatto Gattuso domenica. È mettere le mani avanti, perchè dal punto di vista fisico non conta".
Questi due estremi sono quelli che devono a mio parere puo preoccupare in vista del derby di domenica. Perché sono elementi che preparano finali a dir poco pirotecnici a seconda di come andrà la partita. Anche se la possibile vittoria
Onestamente interrogarsi sul dito di Simeone dopo il gol lo trovo un po’ riduttivo e superficiale. Vuol dire a mio avviso non aver capito quanto sia costato al ragazzo sentirsi dire da tutte le parti di non essere buono, di dover levare le tende invito ripetuto anche dopo le sue scuse
Sembra che il Milan non sia certo di riscattare Higuain, ti sorprende? No perché la multa europea per il Milan comporta queste scelte. I rossoneri non sono liberi a livello economico e il riscatto di uno come Higuain
Ma come: Firenze ha fatto tanto per non illudersi e per non mettere pressione sui giocatori e ora arriva il resto del mondo pallonaro a riproporre traguardi che sono obiettivamente difficili?

Ultime aggiornate

CHI IL NUOVO ALLENATORE DELLA JUVENTUS 2019 2020
Sito ufficiale del conduttore e giornalista sportivo Giorgio Micheletti
A TUTTO GOL NUOVA GRANDE TRASMISSIONE TOSCANA TV